Trigger Point

Trigger Point

Massaggio che prevede un’azione di stiramento dei punti trigger applicando una pressione in direzione delle fibre muscolari per allungare i sarcomeri contratti. Da applicare in tutti i casi di contrattura profonda e “antica” dove il dolore è radicato in profondità con una sovrapposizione di tossine. Si ripete l’operazione ciclicamente lavorando in senso profondo per promuovere il recupero delle fasce muscolari e si opera su più livelli attraverso punti riflessi di carico e scarico dello stress conseguente a una prestazione sportiva o un sovraccarico di lavoro.